Un bulldozer raccoglie rifiuti in un magazzino. 04:31

Economia circolare: lo spazio che sprechiamo

Economia -

Se una pagnotta è rafferma la si butta nell'immondizia, ma dove va a finire di là? In un'economia lineare va nelle discariche - grandi spazi dedicati ai rifiuti in eccesso. Il Parlamento europeo vuole passare al modello di economia circolare. Aziende come Jaw Brew trasformano il pane raffermo in birra. Una migliore gestione dei rifiuti e maggiore produttività delle risorse danno risultati più positivi per l'economia e l'ambiente.

Immagine di rifiuti Attualità 02:43

Come gestire la questione rifiuti in Europa?

Economia -

L'Europa deve ridurre le discariche e gli scarti alimentari, gestire e riciclare meglio i rifiuti da imballaggi: questi sono gli scopi principali del "Pacchetto rifiuti" che il Parlamento europeo dovrà adottare durante la sessione di marzo a Strasburgo.

Due minatori con le torce seduti a terra in una miniera. 04:23

I minerali dei conflitti: la verità dietro il vostro smartphone

Economia -

Noi tutti utilizziamo dispositivi elettronici come i cellulari, ma da dove provengono i materiali che li compongono? Stagno, tungsteno, tantalio e oro sono i quattro "minerali dei conflitti" più comuni, noti collettivamente come 3TG. La loro estrazione causa insicurezza e abusi dei diritti umani in molte regioni. Gruppi armati combattono per il loro commercio illegale. Fairphone è un produttore che si assume la responsabilità di assicurare che le sue catene di fornitura estraggano i minerali legalmente. Il Parlamento europeo chiede maggiore trasparenza nelle catene di fornitura attraverso i sistemi di dovuta diligenza obbligatori dell'OCSE.


Storia

EuroparlTV è il servizio di produzione video per il web del Parlamento europeo; il suo obiettivo è di informare i cittadini dell'UE delle attività del Parlamento e del modo in cui i suoi deputati influiscono sugli sviluppi della situazione politica e approvano leggi che incidono sulla vita di tutti in Europa.

Vai alla pagina

Contatti

Puoi inviare per mail a EuroparlTV domande, richieste di informazioni e proposte. I temi trattati devono rientrare nel campo di attività del Parlamento europeo. Le risposte perverranno in tempi ragionevoli.

Vai alla pagina