Panama Papers: ministri delle finanze in una posizione difficile

Economia - - 01:44

Inserisci questo video:

Diversi ministri delle finanze dell'UE hanno risposto alle domande rivolte da una commissione di inchiesta parlamentare, istituita per indagare sulle rivelazioni dei cosiddetti Panama Papers, una miniera di 11,5 milioni di documenti trapelati dal quarto studio legale offshore più grande del mondo. Tra i nomi coinvolti quelli di politici e figure pubbliche. I ministri delle finanze hanno parlato dei problemi nei propri paesi e delle misure adottate in materia.

Trascrizione: